Frammento di un discorso amoroso.

Appagamento: “Appagamenti: non vengono detti–di modo che, falsamente, la relazione amorosa sembra ridursi a essere un lungo lamento. Il fatto e che, se e incoerente esprimere malamente l’infelicita, per contro, nel caso della felicita, sarebbe una colpa sciuparne l’espressione: l’io parla solo quando e ferito; quando mi sento appagato o mi ricordo di esserlo stato, il linguaggio ci appare angusto: io sono trasportato fuori del linguaggio, cioe fuori del mediocre, del generico” (Barthes 31)

…ecco perché non si scrive più come una volta.